Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Scuola di eccellenza

Argomenti (tag): 

L’Istituto “Contardo Ferrini – Leopoldo Franzosini” di Pallanza non poteva festeggiare meglio i suoi primi sessant’anni di storia. Alla gioia per il traguardo raggiunto nel 2011, infatti, si è unita la soddisfazione nell’apprendere i risultati della ricerca condotta nel 2012 da parte della Fondazione Giovanni Agnelli di Torino sulle eccellenze piemontesi, lombarde, emiliane e calabresi e relative ai successi universitari. Bene, dai dati che emergono, risulta che l’Istituto Contardo Ferrini di Pallanza è la scuola superiore del Verbano Cusio Ossola che meglio prepara e indirizza i propri studenti verso l’Università.

Dall’analisi non solo risulta come il Ferrini sia il primo nella sua provincia, ma anche come sia il decimo Istituto in Piemonte tra le 213 scuole prese in esame. Si tratta di numeri e piazzamenti significativi per l’Istituto verbanese, che da sempre ha mirato alla qualità della propria offerta formativa con lo scopo di preparare al meglio gli studenti in vista delle sfide del mondo del lavoro e dell’Università. Un dato che si evince dalla ricerca della Fondazione Agnelli è che gli Istituti tecnici ottengono più successo dei Licei in vista dei risultati universitari. A spiegare tale performance è l’approfondimento al Ferrini delle materie scientifiche che gli alunni incontreranno successivamente all’Università e l’Orientamento in uscita. Tali aspetti rappresentano i punti di forza in vista di un successo post diploma.

A oggi la scuola verbanese accoglie oltre 920 alunni, dalla prima alla quinta superiore, con un’offerta formativa che vede al termine del ciclo degli studi il conseguimento del diploma di geometra, ragioniere, programmatore, operatore nel settore del turismo e grafico. Figure professionali queste che il mondo del lavoro cerca con insistenza e che permettono agli studenti di trovare un impiego a breve termine; un apporto significativo è dato dal progetto alternanza scuola – lavoro che da anni l’Istituto pone in campo per permettere agli studenti di sperimentare fin dagli anni della scuola cosa significhi confrontarsi con l’ambiente lavorativo del domani. A proseguire gli studi all’Università, quindi, sono le eccellenze, ma non solo. Durante gli ultimi due anni di scuola superiore viene data la possibilità agli studenti di prendere parte ad un percorso di Orientamento mirato, con incontri con uno psicologo, per approfondire la conoscenza di sé e delle proprie attitudini; e con incontri con rappresentanti delle Università, per poter scegliere con ponderatezza l’indirizzo universitario, tenendo conto dei propri interessi, delle proprie capacità e, non ultimo, prendendo in considerazione i piani di studio degli atenei presenti sia sul territorio piemontese sia su quello lombardo. Il Ferrini offre così ai propri studenti una “bussola” per orientarsi nell’arcipelago dell’Università e la strada fin qui intrapresa e portata avanti sarà anche quella del domani, perché l’obiettivo è quello di mantenere gli standard raggiunti, migliorando la qualità dell’insegnamento e dei servizi offerti in vista del conseguimento del diploma. Il tutto per permettere agli studenti e alle loro famiglie di poter scegliere con serenità il proprio futuro.

Sito realizzato e gestito dall'IIS Ferrini Franzosini, basato sul modello realizzato dal gruppo di lavoro Porte Aperte sul Web. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.