Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Uno scambio con i fiocchi con gli amici della Baviera

«Siamo al secondo anno consecutivo e questa esperienza sta ormai diventando una bella consuetudine sia per i nostri studenti sia per i loro partner tedeschi». Così le professoresse Roberta Gaggero e Rosanna Galante, responsabili del progetto messo in atto dall’Istituto Contardo Ferrini di Pallanza, commentano l’esito dello scambio culturale tra studenti delle classi 2A e 2B Turismo con i loro coetanei della scuola Rupert Ness Gymnasium di Ottobeuren in Baviera.
A novembre erano stati i verbanesi a fare visita in Baviera ai loro amici, ora il tutto si è svolto a parti invertite. La comitiva è giunta a Pallanza sabato 11 marzo, accompagnata dai professori Heinz Köster, docente di tedesco, biologia e psicologia, e Paola Bernabei, insegnante di lingua straniera italiana.
Ospitati presso le famiglie dei ragazzi italiani, gli studenti tedeschi hanno avuto la possibilità in questi giorni di frequentare le lezioni mattutine al Ferrini, di visitare il territorio – particolarmente accattivante è stata lunedì 13 marzo la caccia al tesoro per le vie di Intra – e alcune città italiane, tra cui Torino e Milano.
Significativo è stato l’incontro nel pomeriggio di martedì 14 marzo a Palazzo di città a Pallanza con il sindaco di Verbania, Silvia Marchionini. Il primo cittadino ha accolto gli studenti italiani e tedeschi nella sala d’onore ed ha risposto alle domande rivoltegli, informandosi a sua volta sugli aspetti della cittadina bavarese di Ottobeuren e quale impressione “turistica” hanno avuto di Verbania i ragazzi tedeschi. L’incontro si è concluso con lo scambio dei doni e una foto ricordo a sigillo di questa amicizia tra le due realtà europee.

   

 

Sito realizzato e gestito dall'IIS Ferrini Franzosini, basato sul modello realizzato dal gruppo di lavoro Porte Aperte sul Web. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.